ONLUS "Amici di Serena

Dal 2002 colpevoli di solidarietà...

Nata in ricordo di Serena, una nostra amica prematuramente scomparsa,lo scopo di questa ONLUS è svolgere attività di sostegno a favore dei malati oncologici e delle loro famiglie, raccogliendo fondi con tante iniziative sul territorio e reinvestendoli in progetti di ricerca, supporto ed aiuto per chi lotta contro un tumore.  Per raccogliere fondi da destinare alla nostra causa organizziamo iniziative e manifestazioni, fra cui il VOLEROCK-Lunigiana Music Festival. In oltre qundici anni di attività l'associazione ha raccolto più di 60.000 euro destinandoli a supporto delle famiglie dei malati, agli ospedali e alla ricerca.

Come puoi aiutarci

Sostienici donando il tuo 5x1000:

C.F. 900 153 504 58 

oppure effettua una donazione sul nostro C/C:

ONLUS "AMICI DI SERENA"

IBAN: IT 85 E061 7569 9100 0008 0376 280

La nostra Storia e il nostro impegno...

Progetto Padiglione oncologico

Nel 2012 con il contributo e l’appoggio dei nostri numerosi soci (190 tessere sottoscritte) e incoraggiati dalle frequenti donazioni private, l’Associazione Amici di Serena, nel rispetto delle finalità previste dal proprio statuto è onorata di poter finanziare un progetto sperimentale di valenza scientifica relativa alla fattibilità di somministrare ai pazienti malati di tumore la terapia chemioterapia in habitat esterno, all’aperto, e rassicurante rispetto al day hospital tradizionale: può il tempo trascorso in un ambiente verde e rilassante, durante la chemioterapia, incidere su dimensioni psico-fisiche importanti del paziente e sul decorso della sua malattia? Questo tipo di ricerca, nelle condizioni socio economiche attuali e rispetto a tutte le problematiche dell’Azienda sanitaria locale, non riesce ad essere portato avanti economicamente se non con soluzioni alternative e sinergiche al sistema tradizionale. Ecco perché entra in gioco la nostra Associazione di volontariato senza scopo di lucro, quale supporto economico finanziario a medici ed operatori che parallelamente ai protocolli tradizionali si impegnano nel cercare risposte al miglioramento della salute dei loro pazienti.

L'idea di giardino terapeutico quale luogo di cura, affonda le radici nella storia antica : in Egitto si progettavano giardini per pazienti afflitti da malattie mentali; nell’Europa medievale i giardini dei monasteri e delle abbazie, oltre ad offrire un luogo tranquillo ed appartato, svolgevano anche una funzione rigeneratrice. Il rinnovato interesse per i giardini curativi rappresenta una nuova cultura che aspira a migliorare la qualità dei servizi sanitari, per i pazienti, visitatori e personale ospedaliero che potranno così ottenere benefici ed essere un notevole supporto sociale.


Presso l'ospedale di Fivizzano è attivo dal 2008 un servizio di day hospital oncologico, facente parte della rete ITT (Istituto Tumori Toscano) ,inserito all' interno del dipartimento Oncologico dell' Azienda Usl di Massa - Carrara il cui responsabile è la dott.ssa Paola Pacetti. La collocazione naturale del suddetto ospedale ha creato la condizione ideale per condurre questo tipo di ricerca proprio a Fivizzano, dove nel gradevole giardino prospiciente l'ingresso è stata montata una tensostruttura temporanea, fornita dall' Associazione Onlus Amici di Serena , sotto la quale sono stati somministrati i farmaci chemioterapici.


A seguito di studi scientifici sui miglioramenti riscontrati nei pazienti curati in ambiente esterno, l'Associazione si è posta lo scopo di  portare avanti con determinazione il progetto per la realizzazione di un giardino terapeutico all’interno del quale avrebbe trovato posto un piccolo padiglione fisso, ecocompatibile e funzionale alle attività chemioterapiche in sostituzione dell’attuale tensostruttura temporanea.

Grazie agli incassi di Volerock, di Borgarte, alle numerose donazioni ricevute, ai preziosissimi contributi di molte aziende del territorio che ci hanno sostenuto economicamente o fornendo materiale per la costruzione il padiglione è diventato realtà e inaugurato il 3 Agosto 2018.

Inizio lavori
Inizio Lavori Giugno 2016
Inizio Lavori Giugno 2016
Il progetto
Gettando il cemento...
Gettata ultimata
La base
La struttura in legno
Messa in posa della struttura
Un ultimo pezzo...
Controllo qualità....
Una prima visione di insieme
La struttura esterna completa
Visione frontale
Esterno a sinistra
Visione laterale
L'inaugurazione
Cerimonia con le autorità
Taglio del nastro
Il padiglione completato
Il nostro logo sull'ingresso
Un interno accogliente
Le decorazioni
Grazie a tutti voi!
Mostra altro

© 2018

VOLEROCK- Lunigiana Music Festival

Associazione di Promozione Culturale e Sociale AMICI DI SERENA

Via del Fosso, 3 54013 Moncigoli di Fivizzano (MS)

P.I.01231230457 C.F. 90013530457

Il padiglione completato