WHITE ROOM

  • Facebook
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube
  • SoundCloud Icona sociale
  • Bandcamp Icona sociale

Immagina di trovarti in piedi dentro uno spazio bianco chiuso, claustrofobico, vuoto. Ipotizza che il tempo non esista. Una luce dalle spalle guida la tua immaginazione confondendo il tuo occhio, mostrandosi in una miscela di luce che si rielabora all'interno del tuo cervello sotto forma di immagini dal sapore passato. 


I corpi che occupano questo spazio sono in continua mutazione, neri, nudi, bianchi, sporchi, tanti ed uno solo, perdono i loro confini e si trasformano in materia organica senza forma. 
Pura sostanza. 


I suoni tengono le redini dell’immenso spettacolo al quale il tuo corpo si abbandona, lentamente. 
Atmosfere cupe, sonorità post-punk e parole sovversive, malinconiche. In quel preciso istante tua percezione di realtà si perde, ne assapori una nuova, diversa.


White Room è un progetto che prende corpo a fine estate 2016. L’idea è principalmente quella di creare situazioni, coinvolgendo lo spettatore ad addentare ciò che gli viene offerto sul piatto, con la speranza che riesca a masticarlo lentamente ed ingoiarlo con estremo piacere nonostante spesso la portata sia bollente, disgustosa o estremamente piccante. White Room è fatto di corpi mutanti, sempre in cinque ma spesso in molti, il palco è semplicemente un medium su cui l'azione si consuma con l'intenzione al tempo stesso di volerlo abbattere, in una continua ricerca di scambio e sperimentazione collettiva.

© 2018

VOLEROCK- Lunigiana Music Festival

Associazione di Promozione Culturale e Sociale AMICI DI SERENA

Via del Fosso, 3 54013 Moncigoli di Fivizzano (MS)

P.I.01231230457 C.F. 90013530457